NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Festa della donna: menù mimosa

Festa della donna: menù mimosa

La mimosa è il simbolo di questa festa e quindi ci deve essere

da in Festa della Donna a tavola, Menù
Ultimo aggiornamento: Lunedì 22/02/2016 15:17

    Festa della donna: menù mimosa

    Per la Festa della Donna vi proponiamo un menù mimosa. Ditelo pure, l’idea non è originale, ma la mimosa è il simbolo di questa festa e quindi ci deve essere. La mimosa è commestibile, ovviamente non quella dei fiorai trattata con prodotti chimici, e quindi potete usarla non solo per decorare la tavola ma anche per i piatti. La mimosa al naturale non è particolarmente saporita, ma esistono i fiori di mimosa canditi, che possono essere usati per decorare i dolci. La mimosa poi apparirà in questo menù per la Festa Della Donna mediante alimenti che visivamente richiamo i fiori della mimosa. Foto di EnoonITA

    Aperitivo

    Per comporre il menù mimosa per la Festa della donna vi segnaliamo queste quattro ricette da servire come aperitivo:
    - Cockatil mimosa all’italiana
    - Cocktail gimlet, a base di vodka e limone, se preferite qualcosa di più alcolico
    - Passion mimosa, il cocktail per antonomasia della festa della donna
    - Aperitivo mimosa, molto particolare e primaverile

    Antipasti

    Per comporre il menù mimosa per la Festa della donna vi segnaliamo queste due ricette da servire come antipasti:
    - I gamberetti marinati
    - Le prevedibili uova mimosa, ma seguendo questa ricetta saranno particolarmente saporite e non stucchevoli

    Primi piatti

    Per comporre il menù mimosa per la Festa della donna vi segnaliamo queste due ricette da servire come primi piatti:
    - Il risotto mimosa con uova e asparagi, dove il giallo è dato dal tuorlo delle uova
    - Il risotto con cognac e mandorle, senza agrumi ma molto gustoso e particolare

    Secondi piatti

    Per comporre il menù mimosa per la Festa della donna vi segnaliamo queste quattro ricette da servire come secondi piatti:
    - Gli asparagi con la salsa mimosa, se preferite qualcosa di leggero e vegetariano
    - Il coniglio in fricassea, delicatamente aromatizzato dal limone
    - Il coniglio al lime, per chi preferisce una presenza più intensa degli agrumi
    - L’insalata di pollo e mela al curry, per chi non vuol rinunciare al profumo delle spezie

    Dessert

    Per comporre il menù mimosa per la Festa della donna vi segnaliamo queste tre ricette da servire come dessert:
    - La torta mimosa, ma profumata al fior d’arancio
    - La crema al mandarino
    - I pompelmi gratinati

    815

    ARTICOLI CORRELATI