Festa del lardo: Arnad (Valle d’Aosta)

Ad Arnad in Valle d’Aosta si terrà la quarantesima Festa del lardo (XL Féhta dou Lar in lingua locale) dal 26 al 30 Agosto 2009

da , il

    Ad Arnad in Valle d’Aosta si terrà la quarantunesima Festa del lardo (XL Féhta dou Lar in lingua locale) dal 26 al 30 Agosto 2009. Si tratta di 5 giorni di festa dedicati al famoso lardo di Arnad, alla cucina valdostana e a tutti i salumi d’Italia, con l’iniziativa “Appuntamento con i Salumi”.

    In questi 5 giorni ci saranno tante iniziative, ma soprattutto saranno presenti i produttori del “Lardo di Arnad” per degustazioni ed acquisti. Vediamo in dettaglio cosa potrete trovare ad Arnad se approfitterete dell’ultimo weekend di Agosto per andare in Vallle d’Aosta.

    Come già detto ci saranno i produttori certificati di lardo d’Arnad, preparato con i maiali allevati con i prodotti dei campi e dei boschi del luogo, e messo in salamoia nei tradizionali contenitori di legno di castagno.

    Potrete gustare la gastronomia tradizionale della Valle d’Aosta, per esempio il salame di patate, preparato con lardo e patate, le castagne condite con il burro, la minestra di castagne, la polenta concia, e le salsiccette cotte in umido, ovviamente il lardo di Arnad sarà utilizzato per tanti di questi saporiti piatti.

    Ci saranno i Laboratori del gusto, organizzati da SlowFood Valle d’Aosta, centrati sul lardo e sui i formaggi valdostani. Potete trovare tutti i dettagli e i contatti per prenotare sul sito della Festa del Lardo.

    Sabato 29 Agosto poi si terrà “Appuntamento con i salumi”, una giornata dedicata ai salumi italiani di qualità, rappresentati da tutti quelli che hanno ottenuto l’IGP (Indicazione Geografica Protetta) oppure il DOP (Denominazione di Origine Protetta). In questa occasione potrete assaggiarli tutti, visto che saranno tutti rappresentati, e sono tanti, se non abbiamo sbagliato i conti almeno 36. Veramente un evento da non mancare!

    Troverete tutte le informazioni su come raggiungere Arnad, e dove eventualemente allogiare, e tutti i dettagli , sul sito della festa www.festalardo.it.

    Foto da www.festalardo.it