Eventi: “Cibo di carta” a Gorgonzola

La mostra “Cibo di carta - Carte illustrate dal '600 al '900 dalla collezione Rapisarda” è a Gorgonzola fino al 21 aprile

da , il

    poster parmigiano grattugiato bertozzi

    Fino al 21 aprile 2010 al palazzo Pirola di Gorgonzola (Mi) c’è la mostra “Cibo di carta – Carte illustrate dal ’600 al ’900 dalla collezione Rapisarda”. Potremo visitare una esposizione che racconta come il cibo e la gastronomia siano strettamente legati alla cultura materiale, all’economia, alla storia e alla cultura di una società e rappresentano dei testimoni della storia del nostro Paese. Il percorso attraversa i secoli, e racconta il mangiare e il bere in Italia dal 1630 al 1956. La mostra è gratuita ed e visitabile da martedì a domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 18.30.

    Con la curatela del libraio antiquario Andrea Tomasetig e di Michele Rapisarda, e realizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Gorgonzola e dal Sistema Bibliotecario Milano Est, la mostra “Cibo di carta – Carte illustrate dal ’600 al ’900 dalla collezione Rapisarda” ci renderà partecipi della storia del cibo in Italia fin dal 1630.

    Sono ben 159 gli oggetti in mostra che raccontano la storia dell’Italia attraverso l’alimentazione: si va dalle cartoline promozionali ai bandi e ai documenti di trasporto, fino alle licenze e alle carte intestate, passando per le figurine e le pagine di giornale.

    Tra i pezzi esposti prevale il periodo storico tra il 1860 e il 1960, attraverso il racconto dei prodotti, tipici e non, più diffusi, dal pane e polenta, pasta, carne, formaggio, fino a latte, olio, vino e birra, vermouth e china, dolci e scatolame. Nella mostra sono inclusi anche documenti che testimoniano la storia degli anni Cinquanta con l’avvento dell’Italia dei consumi.

    Per informazioni contattare la Biblioteca Comunale di Gorgonzola – tel. 02 9515698 o il Sistema Bibliotecario Milano Est – tel. 02 95712871

    Foto da www.enjoyart.net

    Speciale Natale