Dolci di Pasqua: idee per delle golose cupcakes

Per Pasqua le cupcakes, piccoli dolci di origine americana, possono essere decorate con ovette, pulcini, coniglietti, fiori ed altro, diventando un dolce pasquale

da , il

    Le cupcakes sono dei piccoli dolcetti di origine americana, grandi appunto come una tazza piccola (sono piu’ piccole dei muffin), e cotti in contenitori simili a tazze. Le cupcakes sono fatte con una qualche pasta dolce, cotte al forno in contenitori di cata plissettata, poi vengono ricoperte con creme o glasse ed infine decorate con ogni cosa immaginabile: decori a base di zucchero o di pasta di mandorle, frutta fresca e secca, canditi, cioccolato,… Oggi vogliamo darvi delle idee per fare delle golose e bellissime cupcakes per Pasqua, con ovette, coniglietti, pulcini, fiori freschi e cose del genere.

    Partite da delle cupcakes semplici, per esempio quella alla vaniglia, o quelle delicatamente profumate all’arancia; prossimamente vi faremo vedere anche quelle al cioccolato. Comunque non vi consigliamo di partire da ricette che arricchiscono la pasta con varie cose, tipo gocce di cioccolato o frutta. Invece scegliete degli stampini di carta colorata se riuscite a trovarli, preferendo i colori pastello della Primavera.

    Fate raffreddare completamente le cupcakes e poi scatenatevi nella decorazione. Procuratevi dei coloranti alimentari, e poi decidete cosa usare per ricoprirle. Noi vi suggeriamo la glassa la Philadelfia dal gusto fresco e non stucchevole, oppure la classicissima crema al burro (ma in questo caso non fatene strati troppo alti), o se amate il cioccolato della ottima crema ganache. La glassa e la crema possono poi essere colorate a piacere.

    Procuratevi infine degli ovettini molto piccoli di zucchero o di cioccolato, dei coniglietti sempre di zucchero o di cioccolato, nonpariglia, codette di zucchero o di nuovo di cioccolato, e quelle divertenti penne che scrivono glassa colorata (le trovate facilmente nei super mercati ben forniti). Del cocco secco potra’ essere usato per simulare della paglia, e se riuscite a trovarlo quello verde servira’ per l’erba. Potete usare anche dei fiori freschi, come rose, mimosa e violette, ma solo se vengono dal bosco o da coltivazioni rigorosamente biologiche, mai e poi mai quelli del fiorista (sono bombe chimiche).

    Nelle foto della fotogallery potete vedere tante idee per le cupcakes di Pasqua, progettata a tavolino le vostre, procuratevi gli ingredienti e via in cucina. Se volete farle per un Pranzo di Pasqua importante, fate qualche esperimento nei giorni precedenti.

    Portate in tavola le vostre cupcakes pasquali in un grande cesto assieme ad ovette di zucchero e di cioccolato. Ultima avvertenza, e’ meglio preparare le cupcakes al momento, al massimo potete cuocerle il giorno prima e conservarle in un contenitore ermetico, ma la decorazione va assolutamente fatta poco prima di gustarle.

    Foto da recipes4us.co.uk, peasepudding.files.wordpress.com, cdn.sheknows.com, thecakelab.com, www.funis2cool.com, cupcakerecipe.net, thehungariangirl.com, sweetsamantha.files.wordpress.com