NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Cucina dietetica: rimettiti in forma per l’estate

Cucina dietetica: rimettiti in forma per l’estate

Essere in forma per l'arrivo dell'estate è l'obiettivo della maggioranza di noi

da in Alimentazione sana, Cucina Dietetica
Ultimo aggiornamento:

    Essere in forma per l’arrivo dell’estate è l’obiettivo della maggioranza di noi. A parte quindi i casi in cui è di obbligo consultare uno specialista per avere uno schema alimentare da seguire rigorosamente, se il problema è solo sgonfiarsi un po’ oppure perdere uno o due chili accumulati durante l’inverno, possiamo cucinare qualche ricetta leggera, senza ricorrere ad una vera e propria dieta.

    Già con l’arrivo del caldo si ha meno appetito e comunque voglia di piatti freschi e poco grassi. E’ il momento di approfittarne, non ovviamente per saltare i pasti, perchè, come tutti sappiamo, è il modo più sbagliato per cercare di dimagrire.

    Il corpo infatti, macchina perfetta, privato del suo nutrimento, non appena sarà possibile tenderà a immagazzinare tutto quello che ingurgiteremo, e soprattutto abbasserà i consumi, temendo nuove privazioni.

    Non si tratta quindi di pranzare con un vasetto di yogurt o con una foglia di lattuga. Soprattutto se siete in ferie non rinunciate a viziare il vostro palato con il sapore, e questo potete farlo anche rimanendo leggeri.

    Vale sempre la regola di non usare grassi animali, come il burro, ma di prediligere l’olio extravergine di oliva, possibilmente a crudo. Via libera a verdure, legumi, frutta, ma anche ad alimenti come il salmone, il tonno, che contengono i cosiddetti “grassi buoni”, fonte di nutrimento e energia per il corpo. Oltre a curare la vostra alimentazione bevete tanta acqua e se volete e soprattutto dopo aver consultato il medico, utilizzate qualche prodotto drenante per eliminare il gonfiore.

    Potete usare la vostra fantasia per escogitare versioni light di piatti notoriamente grassi. Per esempio se avete ospiti a pranzo e non volete costringerli a insipidi piatti, potete servire come antipasto un ottimo salmone marinato oppure un carpaccio di tonno.

    Anche per quanto riguarda i primi piatti, potete addirittura osare due varianti leggere per le lasagne, ovviamente da servire come piatto unico:

    oppure, sempre in ambito di primi piatti, preparare una pasta con il tonno fresco, con poche calorie ma piena di sapore. Ottimo e originale anche il riso rosso con i germogli, che sarà sicuramente gradito a chi ama i sapori leggermente esotici.

    Come secondo piatto, dopo un primo leggero, oppure da servire da solo a cena, il pasticcio di pollo con patate piacerà anche ai bambini. Per gli adulti potete osare la versione leggera del fegato con le cipolle, un piatto tradizionale rivisitato in vista dell’estate.

    In periodi come questi non rinunciate neanche al dolce: infatti un leggero dolce di carote sarà un dessert che potrete mangiare anche a merenda, senza mandare in tilt il conto delle calorie.

    Foto da:
    cucina.ilbloggatore.com
    isilenti.wordpress.com
    www.walliserkanne.ch
    www.bravepotato.com
    www.foodmayhem.com
    tumyumtreats.blogspot.com
    www.roasterscoffee.co.uk
    www.phoenixgardens.net

    619

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alimentazione sanaCucina Dietetica
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI