Consigli di cucina: la rosa di pomodoro

Il pomodoro è uno dei grandi protagonisti dei piatti primaverili ed estivi, non solo per il suo sapore, ma anche perchè può diventare un elemento decorativo per abbellire piatti freddi, antipasti, insalate di riso o macedonie di verdure

da , il

    Il pomodoro è uno dei grandi protagonisti dei piatti primaverili ed estivi, non solo per il suo sapore, ma anche perchè può diventare un elemento decorativo per abbellire piatti freddi, antipasti, insalate di riso o macedonie di verdure. Vediamo come fare la rosa di pomodoro.

    Per fare la rosa di pomodoro innanzitutto bisogna avere un pomodoro rosso, sodo, liscio e freschissimo. La buccia non deve presentare macchie. Con un coltellino affilato tagliate la buccia del pomodoro molto sottilmente a spirale, in modo da avere una striscia lunga.

    Afferrate un’estremità della listerella e rigiratela su se stessa, formando la corolla di un fiore, quindi fissatela con uno stuzzicadenti.

    Guarnite queste roselline con foglie di basilico fresco, di prezzemolo, di menta o di altre erbe profumate a piacere, e usatele per decorare tutti i vostri piatti estivi.

    Foto da:

    www.itslife.in, www.hawthornfarm.ca, www.passion-for-parties.com