Come preparare il sushi

Sabato 17/10/2009 da Paoletta in Cucinare il Pesce, Piatti tipici

    Ieri sera sono stata ad una lezione su come preparare il sushi. E’ un’operazione che richiede abbastanza tempo e pazienza, più o meno come preparare la nostra lasagna! La nostra insegnante ci ha spiegato come cuocere il riso e soprattutto come assemblare gli ingredienti.

    Non abbiamo usato pesce crudo, ma ingredienti più sicuri e ancor più facilmente reperibili, e che sorpasseranno i pregiudizi su questo tipo di alimentazione da parte di tutti. I nostri sushi sono stati quindi a base di:

    • tonno in scatola
    • rucola
    • polpa di granchio
    • cetriolo
    • avocado

    Invece del sesamo abbiamo usato il gomasio, che dona più sapore.

    Innanzitutto sciacquate il riso bene sotto l’acqua corrente, fino a che non ne esce acqua trasparente. Poi lasciatelo nello scolapasta per mezz’ora circa. Quindi mettetelo in una pentola antiaderente, meglio se con il coperchio in vetro.

    Copritelo con acqua, con una proporzione di 1:1+un po’. Esempio: per un bicchiere di riso, un bicchiere di acqua più un po’. Il riso deve essere interamente coperto di acqua per almeno un dito.

    Coprite la pentola e mettete a fuoco vivo per circa 10 minuti, ovvero fino a che non inizia a bollire. Poi abbassate la fiamma e lasciate cuocere per altri 15 minuti circa. Non alzate il coperchio, perchè interromperebbe la cottura del riso (per questo meglio il coperchio di vetro, in modo da poter vedere).

    Quando l’acqua sarà tutta assorbita il riso sarà pronto. Mettetelo in un contenitore di legno e con una paletta incidetelo delicatamente come se fosse una griglia.

    A questo punto conditelo con aceto di riso che avrete precedentemente stemperato e nel quale avrete sciolto zucchero e sale (proporzione circa 1:0,5, con zucchero 1:0,5 e sale 1:0,3) aggiustando le dosi a vostro gusto.

    Versate il condimento piano piano, in modo da lasciare il tempo al riso di assorbirlo, incidendolo ancora a griglia con la paletta. Copritelo con un panno umido e lasciatelo raffreddare.

    Intanto preparate gli ingredienti, quindi sbucciate il cetriolo, l’avocado, sgocciolate il tonno, lavate l’insalata e asciugatela.

    Stendete il foglio di alga nori sull’apposita stuoia e delicatamente ricoprirla con il riso, che preleverete con le mani bagnate di acqua e aceto di riso. Lasciando libero un centimetro e mezzo nella parte inferiore dell’alga e uno in quella superiore.

    Mettere al centro gli ingredienti scelti, quindi arrotolate con due movimenti l’alga, aiutandovi con la stuoia. Il primo movimento va a ricoprire gli ingredienti, il secondo “chiude” il roll.

    ingredienti al centro

    arrotolamento-sushi

    Mettetelo su un tagliere e con un coltello affilato con la lama inumidita tagliatelo prima a metà e poi ogni metà in due.

    Disponete su un piatto e servite con il wasabi.

    Foto di:
    Paoletta

    SCRITTO DA Paoletta PUBBLICATO IN Cucinare il PescePiatti tipici Sabato 17/10/2009