Come fare la pastella: le 10 migliori ricette

La pastella è un preparato gastronomico finalizzato alla preparazione di vivande fritte, che esse siano verdure, pesce o frutta. Ecco i consigli dello chef Angelo Troiani.

da , il

    Come fare la pastella? Questo preparato gastronomico è molto importante ed è finalizzato alla preparazione di vivande fritte, che esse siano verdure, pesce o frutta. Ci sono diverse ricette e varianti per prepararla anche se gli elementi indispensabili sono sempre due: la farina e l’acqua. Lo chef Angelo Troiani spiega passo dopo passo in questo video tutti i segreti per preparare una pastella perfetta: l’utilizzo di acqua gassata (anidride carbonica) e la creazione di uno sbalzo termico mediante acqua fredda da congelatore. Riempite una ciotola grande con acqua e ghiaccio. Subito dopo ponete nella ciotola grande un’altra ciotola più piccola per farla stare a bagnomaria nell’acqua ghiacciata. Mettete l’acqua gassata fredda e aggiungete la farina. Lavoratela poco poco, prima con la forchetta e poi con le mani. Il risultato vi sorprenderà!

    Carciofi in pastella

    I carciofi in pastella sono un contorno semplice e sfizioso. Questa pietanza tipica anche del giorno di Pasqua può essere accompagnata con delle patate tagliate a fette spesse oppure potete arricchire questa frittura anche con funghi e broccoli per avere un ricco secondo che sarà molto gradito dai vostri amici e parenti vegetariani.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Cinzia Tosini

    Cuculli

    Molti di voi si staranno domandando: cosa sono i cuculli? Sono delle gustose e deliziose frittelle a base di farina di ceci. E’ una ricetta tipica della cucina ligure. In questo caso la pastella richiede un lungo tempo di riposo, diversamente da quella a base di farina di grano, e va preparata addirittura la sera prima. I cuculli sono perfetti anche per gli intolleranti al frumento e ai celiaci. Cliccate qui sotto per scoprire la ricetta e la preparazione!

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Mariè

    Fiori di zucca fritti in pastella

    Volete preparare un saporito e sfizioso antipasto per i vostri amici e parenti? I fiori di zucca fritti in pastella sono un’ottima idea per iniziare un pranzo o una cena in maniera sorprendente! La preparazione di questi dolcissimi e teneri fiori è davvero semplice da realizzare, in poco tempo e con nessuna complicazione stupirete i vostri ospiti con un delizioso piatto! Non li avete mai preparati? Non vi preoccupate, cliccate qui sotto!

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Flavia Conidi

    Cardi fritti in pastella

    Un’altra idea per un antipasto davvero sfizioso? I cardi in pastella! Un piatto molto amato e tradizionale dell’arte culinaria italiana. Questa pietanza per tradizione si prepara il 19 marzo in occasione della festa del papà. La preparazione e la ricetta dei cardi in pastella è davvero semplice e facile. Non li avete mai preparati? Non preoccupatevi e non perdetevi in un bicchiere d’acqua: cliccate qui sotto!

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Mirko Ciotta

    Gamberi fritti in pastella

    Per chi ama la pastella e il pesce, questa è la ricetta perfetta! I gamberi fritti in pastella rappresentano un’idea raffinata e sfiziosa. Questi gamberi prima di essere avvolti in una leggerissima pastella vengono sgusciati e una volta fritti consentono di deliziare il palato grazie all’inconfondibile contrasto tra la copertura croccante e il dolce succoso gusto di questa specie di crostacei acquatici.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Titta

    Baccalà in pastella

    Il baccalà è l’alimento costituito dal merluzzo nordico Gadus macrocephalus o Gadus morhua salato e stagionato molto indicato per pranzi e cene in famiglia e con gli amici. Da Nord a Sud, il baccalà in pastella è protagonista di numerosissime ricette davvero sfiziose e prelibate.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Veranda

    Alici in pastella

    Le alici in pastella sono un antipasto o un secondo piatto davvero stuzzicante, prelibato e invitante. Si possono preparare anche delle zeppoline di alici salate per un pranzo veloce e sfizioso. Quest’ultima ricetta risale al 1847 e viene citata in alcuni antichi libri di ricette. Sono veramente facili da realizzare e possono essere uno “sfizio fritto e mangiato”.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Capannina Torino

    Fichi in pastella

    I fichi maturano durante la stagione estiva e sono ricchi di potassio, ferro, calcio, vitamina B6 oltre alle vitamine del gruppo A, B1, B2, PP e C. Durante la bella stagione si possono preparare i fichi in pastella che fanno impazzire davvero tutti, piccoli e grandi. Per completare il piatto, potete servirli con una salsa preparata con dei lamponi frullati insieme con un po’ di zucchero e passata al setaccio.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Franco Rattazzi

    Frittelle di mele

    Le frittelle di mele fanno impazzire i bambini e non solo. Sono irresistibili anche per i più grandi! Uno stuzzicante e buonissimo dessert a base di buona frutta che si prepara davvero velocemente. Una ricetta dolce classica e tipica del Trentino Alto Adige dove viene servita non solo come dessert o merenda dolce, ma anche come accompagnamento a secondi piatti di carne, specialmente di maiale.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Mimmo Corcione

    Gelato fritto

    Concludiamo in bellezza le 10 migliori ricette con la pastella con il gelato fritto. Questa ricetta è per tutti quelli che amano questo dessert non proprio tradizionale dell’arte culinaria cinese, anche se il gelato fritto viene servito in tutti i ristoranti asiatici. Ci sono vari metodi per preparare il gelato fritto. Noi vi consigliamo il modo classico in pastella. Cliccate qui sotto per scoprire la preparazione.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Linda Carella