Come cucinare il pesce spada

Come cucinare il pesce spada

Il pesce spada, come il tonno, è un pesce di grandissime dimensioni, che viene venduto nelle pescherie a tranci, e spesso a prezzi molto costosi di cui il Mar Mediterraneo è molto popolato, soprattutto nella parte meridionale dell'Italia

da in Come Cucinare, Cucinare il Pesce
Ultimo aggiornamento:

    Il pesce spada, come il tonno, è un pesce di grandissime dimensioni, che viene venduto nelle pescherie a tranci, e spesso a prezzi molto costosi di cui il Mar Mediterraneo è molto popolato, soprattutto nella parte meridionale dell’Italia.

    Ha una carne molto soda e dal sapore forte, che purtroppo spesso tende a rimanese un po’ asciutta. E’ ingrediente principale di moltissimi piatti della cucina siciliana e calabrese, perchè proprio nei tratti di mare che bagnano queste regioni passa per andare a riprodursi.

    Essendo la sua carne molto compatta e caratterizzata da un gusto lievemente aromatico, tira fuori il meglio di sè se marinato oppure cucinato con olio e salse, ricette per cui va bene utilizzare anche quello surgelato, leggermente meno costoso.

    Per la cottura alla griglia è invece consigliato farlo marinare per 2 ore in vino bianco, prezzemolo, sale, pepe e origano.

    Si deve cuocere quindi su una griglia ben calda almeno per 15 minuti, avendo l’attenzione di rigirarlo spesso e soprattutto di spennellarlo sovente con la marinata. Spesso anche nella cottura alla griglia, si cosparge con un po’ di pangrattato.

    Foto da:
    www.flickr.com/photos/ulteriorepicure
    www.lauderdalefishing.com
    www.parentsconnect.com

    227

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Come CucinareCucinare il Pesce

    Pasqua 2017

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI