Come aprire una noce di cocco

Oggi vogliamo farvi vedere come si apre una noce di cocco e la cosa non è molto semplice, ma se volete gustare questo delizioso frutto e bere il latte che contiene dovete aprirlo per forza

da , il

    Oggi vogliamo farvi vedere come si apre una noce di cocco e la cosa non è molto semplice, ma se volete gustare questo delizioso frutto e bere il dolce latte che contiene dovete aprirlo per forza. Oltre che mangiato e bevuto al naturale il cocco si presta a varie preparazioni sia dolci che salate di cui vi diamo le ricette. Quasi tutte le ricette a base di cocco prevedono l’uso della farina di cocco o cocco secco grattugiato oppure del latte di cocco in lattina o in tetrapak, ma ora voi potete usare del vero cocco grattugiato o frullato e il suo unico latte, ricco di vitamine.

    Per dei risultati migliori vi suggeriamo comunque di ottenere un latte di cocco più ricco e cremoso in questo modo. Frullate il cocco fresco e poi mettete il frullato in uno strofinaccio e strizzatelo con forza per estrarre la parte liquida, che poi potete mescolare a quella contenuta all’interno.

    Se sostituite il cocco secco in polvere con cocco fresco frullato ricordatevi di aumentare considerevolmente la quantità e magari ridurre leggermente gli altri ingredienti liquidi.

    Ed ecco le ricette, dei golosi dolci:

    Mousse di cocco e lichi

    Crema di cocco e kiwi

    Tiramisù al cocco

    Flan al cocco

    Ed infine una ricetta salata

    Il pollo stufato al cocco