Cheese: il programma e le novità

Cheese: il programma e le novità

Arriva Cheese 2011, e qui trovate le informazioni sul programma e sulle novità di questa edizione

da in Eventi Enogastronomici, Slow Food, Street Food
Ultimo aggiornamento:

    Cheese 2011

    Cheese 2011

    L’edizione 2011 di Cheese, il grande evento gastronomico dedicato ai formaggi, si apre fra due giorni nella sede tradizionale di Bra (Cuneo). Cheese è organizzato da Slow Food nelle strade del centro storico di Bra e per quattro giorni (16-19 Settembre 2011) presenterà formaggi da tutto il mondo “buoni, puliti e giusti”, seguendo la filosofia “Slow”. Vediamo le cose più interessanti del programma e le novità di questa edizione.

    A Cheese troveremo il grande Mercato dei formaggi fatto di tante bancarelle sparse per il paese, dove potrete acquistare stupendi e rari formaggi, a partire dal parmigiano o dal provolone di 5 anni, al bruss di pecora brigasca. Vi suggeriamo di arrivare a Cheese con una bella borsa frigo, e poi una volta a casa di racchiudere i vostri formaggi sottovuoto, in questo modo potranno durare diversi mesi, e magari essere serviti al pranzo di Natale.

    Noi agli eventi Slowfood non manchiamo mai la cucina di strada, che a Cheese offre la favolosa focaccia al formaggio di Recco, e quest’anno anche la Piazza della pizza (veramente napoletana) e il nuovissimo “Mac’d Bra” il panino tutto made in Bra, e per dissetarvi tra un formaggio e l’altro c’e la Piazza della birra.

    A Cheese troverete tutti i Presidi Slow Food “formaggiosi” che anno dopo anno continuano ad arricchirsi di nuovi prodotti, o meglio dovremmo dire di nuove comunità del cibo. Tra i nuovi presidi che saranno presentati per la prima volta in questa edizione di Cheese segnaliamo: lo Sbrinz d’alpeggio (Svizzera) che vi permetterà di scoprire la versione originale di un formaggio svizzero che troviamo in tutti i supermercati, e i formaggi d’Auvergne da razza salers (Francia), poco noti in Italia ma buonissimi.

    A Cheese ci saranno anche le attività a prenotazione come i Laboratori del gusto e i corsi di Master of food, che vi consigliamo fortemente se riuscite a trascorrere un intero weekend tra i profumi e i sapori dei formaggi.

    Concludiamo con alcuni ricordi della nostra visita a Cheese 2009: la Robiola di Roccaverano e le cose più gustose a Cheese 2009.

    Trovate tutte le informazioni pratiche e il programma completo di Cheese 2011 sul sito cheese.slowfood.it, e se riuscirete ad arrivare a Bra per questo evento, non lasciatela senza aver acquistato la famosa salsiccia da mangiare cruda.

    522

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Eventi EnogastronomiciSlow FoodStreet Food

    Pasqua 2017

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI