NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Bon Ton: la bacinella lavadita

Bon Ton: la bacinella lavadita

Sia i fritti, sia moltissimi antipasti, spesso si mangiano con le mani, e dopo aver finito si ha la sgradevolissima sensazione di avere le mani sporche, anche se si è cercato di mangiare attentamente

da in Galateo a tavola, Utensili da cucina
Ultimo aggiornamento:

    In questi giorni, ancora di più che negli altri periodi, ci capita di cenare insieme a degli amici o alla famiglia, e spesso è comodo ordinare pizza e fritti vari, come supplì, olive ascolante etc, per mangiare tutti insieme a casa.

    Sia i fritti che moltissimi degli antipasti (appositamente chiamati finger-food), spesso si mangiano con le mani, e dopo aver finito spesso si hanno le dita unte, anche se si è cercato di mangiare attentamente.

    Predisporre le bacinelle lavadita non solo quando si prevede nel menù astice, aragoste o crostacei in generale, è un accortezza che verrà apprezzata da tutti.

    Si tratta di riempire un piccolo contenitore di acqua tiepida, dentro il quale metterete a gallegiare una fettina di limone. Deve ovviamente essere accompagnata da un sottopiatto e da una salviettina per asciugarsi le mani.

    Non vanno immerse tutte le mani dentro.

    Basterà per bagnare solamente le dita, leggermente, per togliere i residui di unto. In alternativa alle fettine di limone potete mettere a galleggiare dentro un piccolo fiore, di questo periodo magari rosso, oppure qualche petalo di rosa.

    Non relegatela solamente ai pranzi estremamente formali: avere attenzione per i propri ospiti anche se si sta mangiando solamente una pizza tutti insieme farà di voi delle piacevoli padrone di casa.

    Foto da:
    www.pewter.it
    www.ynews.info

    270

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Galateo a tavolaUtensili da cucina
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI