Bon Ton: Come servire il sorbetto

Di sorbetti vi abbiamo dato in questo periodo moltissime ricette, per rinfrescarvi il palato tra una portata e l'altra oppure per servire un gustoso dessert

da , il

    Di sorbetti vi abbiamo dato in questo periodo moltissime ricette, per rinfrescarvi il palato tra una portata e l’altra oppure per servire un gustoso dessert. Ve ne sono tantissimi gusti, e starà a voi a scegliere quello adatto da servire ai vostri ospiti. Il bon ton vi suggerisce anche consigli sul come portarlo in tavola.

    Nei pranzi importanti il sorbetto, oltre che a essere servito come inframezzo tra portate di sapori troppo diversi, a volte può essere addiritttura il preludio del vero e proprio dessert. Prima di portarlo in tavola sarebbe meglio mescolarlo, in modo da renderlo più morbido e meno ghiacciato, così che gli ospiti possano gustarlo senza difficoltà.

    Servitelo in calici di vetro trasparente con lo stelo basso, che sono i contenitori ideali, meglio se avrete avuto l’accortezza di metterli per almeno mezz’ora in frigorifero prima di utillizzarli. Come alternativa ai calici di vetro potete scegliere delle coppette basse.

    Potete metterlo sia con il dosatore a palline che si usa anche per il gelato oppure utilizzando un cucchiaio. Il bicchiere può essere decorato con il frutto usato per fare il sorbetto oppure con foglie di menta fresca.

    Foto da:

    find.myrecipes.com/recipes

    canarygirl.vox.com

    cveutmaigrir.wordpress.com