Birra in casa: il kit e le istruzioni per prepararla

Ecco come preparare la birra in casa utilizzando il kit: vi forniamo le istruzioni per prepararla, dal procedimento alla fermentazione, fino all'imbottigliamento

da , il

    bicchieri di birra fatta in casa

    Oggi vediamo come preparare la birra in casa con l’utilizzo del kit. Questa pratica anche definita homebrewing è sempre più diffusa anche in Italia ma è bene sapere che se gli ingredienti di ogni birra sono acqua, malto d’orzo e luppolo, nel caso del kit per la preparazione in casa non miscelerete questi ingredienti bensì acqua e estratti di malto già luppolati, ovvero una miscela già sapientemente preparata per un giusto equilibrio di dosi. In questo modo non dovrete tostate il malto e dosare le proporzioni dei cereali. Ma vediamo subito di cosa si compone il kit e come preparare la birra in casa con chiare istruzioni, dalla miscela, alla fermentazione fino all’imbottigliamento. Ovviamente anche una buona dose di esperienza è un ingrediente molto importante, quindi iniziamo ad imparare facendo…

    Il kit per la preparazione della birra

    Il primo passo per produrre la birra in casa è procurarsi un kit che comprende una serie di elementi, compresa la prima dose di malto luppolato. Ecco di cosa è composto un kit per la birra: un bidone per la fermentazione con un rubinetto di scarico in basso da 25/30 litri, in materiale plastico; un termometro digitale adesivo per controllare che la temperatura della fermentazione rimanga nei limiti; un gorgogliatore ovvero una valvola che permette all’anidride carbonica prodotta dalla fermentazione di uscire; un densimetro per misurare il progresso della fermentazione composto da un galleggiante di vetro con un’asticciola graduata e una provetta per la densità; una spatola per mescolare; una tappatrice con una confezione di tappi; e polvere detergente per sanitizzare bottiglie e il contenitore del fermentatore; eventualmente lieviti.

    Il procedimento per la preparazione della birra in casa

    Utilizzando il kit per birra a partire dagli estratti di malto già luppolati il procedimento è alquanto semplice dovendo evitare la parte più delicata della macinatura e della cottura e filtratura dell’orzo. E allora iniziamo preriscaldando la lattina di estratto di malto in acqua calda per 10 minuti, per rendere fluido il composto. Aperta la latta, versatene il contenuto in una pentola con 2-3 litri di acqua e eventualmente aggiungete lo zucchero richiesto dalle istruzioni della scatola dell’estratto di malto luppolato (in alcuni casi viene richiesto un ulteriore zucchero per la fermentazione). Versate quindi il composto nel fermentatore, precedentemente sanitizzato, ed aggiungete acqua fredda per arrivare ai litri totali come da istruzioni del kit. Si aggiunge il lievito secco avendo l’accortezza che il mosto sia ad una temperatura di 20°C (o tra i 18 e i 25). Chiudete il fermentatore, inserendo il gorgogliatore e posizionandolo in un luogo buio con temperatura stabile sui 20 gradi.

    Fermentazione e imbottigliamento della birra fatta in casa

    A poche ore dall’operazione inizia il processo di fermentazione che sarà evidente dalla produzione di anidride carbonica attraverso il gorgogliatore, e si vedrà la formazione di un evidente strato di schiuma sulla superficie. È importante sapere che la fermentazione deve avvenire ad una temperatura tra i 18° e i 22° C e che il fermentatore deve essere chiuso non ermeticamente. Tra i 4 e i 7 giorni dovrebbe avvenire il processo, e la prova è il diminuire del ritmo dei gorgoglii e la densità del liquido. Dopo aver sanitizzato le bottiglie (di colore scuro per evitare la luce diretta) utilizzate il rubinetto del fermentatore e inserire qualche grammo di zucchero per lasciare che rimangano la frizzantezza e la schiuma (secondo le dosi per kit). Le bottiglie di birra vengono a questo punto messe in un luogo buio a 20°C per 15 giorni, e poi messe in cantina a 15° C per altri 15 giorni.

    Dopo un mese sarete pronti a bere la vostra birra fatta in casa, utilizzandola anche per l’esecuzione delle seguenti ricette:

    Ricetta delle patate alla birra

    Cucina tedesca: zuppa di orzo e birra

    Ricetta per la Pastella alla birra