Speciale Natale

Tante ricette per le feste

Antipasti di Natale veloci e sfiziosi: le migliori ricette [FOTO]

Antipasti di Natale veloci e sfiziosi: le migliori ricette [FOTO]

Vi proponiamo idee diverse e curiose per realizzare degli antipasti a tema natalizio, utili per decorare la vostra tavola e sorprendere i vostri ospiti! Scoprite insieme a noi come crearli!

da in Le migliori ricette, Natale a Tavola
Ultimo aggiornamento:

    Preparare gli antipasti di Natale, non è una missione così difficile come potrebbe sembrare! Vi suggeriamo alcune idee gustose e simpatiche per rendere divertente la tavola e strappare un sorriso ai vostri ospiti! Scoprite insieme a noi come fare per introdurre nel migliore dei modi la cena più importante dell’anno, sicuramente la più attesa. Liberate il vostro spirito natalizio, impugnate gli utensili da cucina e date libero sfogo alla creatività!

    In questo articolo troverete diversi spunti per realizzare degli antipasti gustosi e divertenti, preparazioni semplici e veloci a cui potranno partecipare, anche i vostri bambini! Vi suggeriamo di dare uno sguardo anche alla fotogallery, una raccolta di immagini di tutti gli aperitivi più in per il cenone di Natale: idee sfiziose e classici intramontabili in grado di far rimanere a bocca aperta i vostri amici!

    I pupazzi di neve sono uno dei simboli del Natale, perché non riprodurli come antipasto?
    Vi proponiamo due modi diversi di realizzarli, con la mozzarella e con il formaggio cremoso. Per la prima versione, è necessario utilizzare due mozzarelline di diverse misure (ad esempio un bocconcino e una ciliegina, differenti per grandezza) e unirle con uno stuzzicadenti. Procedete ora tagliando delle striscioline di prosciutto che utilizzerete come sciarpa e per coprire eventuali dislivelli. Tagliate a metà un’oliva nera denocciolata e ponete una prima metà sulla testa del pupazzo mentre, ricavate dal resto dei piccoli bottoncini neri che costituiranno la giacca del pupazzo. Tocco finale per impreziosire tutto è una piccola strisciolina di carota che sarà posta come naso del vostro pupazzo.
    Se preferite utilizzare invece il formaggio spalmabile unitelo con il prosciutto tagliato a pezzettini e aiutandovi con un cucchiaio, create un composto omogeneo. Realizzate quindi tre palline di dimensioni diverse da sovrapporre: alla base ponete quella più grande e di seguito le più piccole. Per questo procedimento non è previsto l’utilizzo degli stuzzicadenti perché la consistenza del formaggio dovrebbe fare da collante, se però vi rendete conto che la struttura è instabile, è possibile fissare tutto anche con uno spiedino. Procedete ora a decorare il pupazzo con le olive nere e con la carota per naso. Vi suggeriamo di accompagnare questa pietanza con delle sfoglie al forno che serviranno per degustare il composto di formaggio e prosciutto.

    I pinguini da aperitivo sono uno di quei piatti che è possibile realizzare insieme ai vostri bambini per farli entrare nel magico mondo della cucina natalizia. Gli ingredienti necessari sono formaggio fresco, rondelle di carote lessate e olive nere denocciolate. Iniziate fare un’incisione in ogni oliva e riempitela con del formaggio spalmabile in modo da creare il tipico bicolore dei pinguini. Utilizzando uno stuzzicandenti, unite questa oliva all’altra metà che fungerà da testa del vostro animale.

    Successivamente, ponete una rondella di carota come base e tagliatene invece un’altra in diversi spicchi che serviranno a rappresentare il becco. Aggiungete infine due punte di formaggio per disegnare gli occhi del pinguino. Niente di più semplice per un apetizer divertente e gustoso!

    La pasta sfoglia è uno di quegli ingredienti salva antipasto che non può mancare nel vostro frigo, soprattutto durante il periodo natalizio. Per rimanere in tema vi suggeriamo di preparare un gustoso abete di pasta sfoglia, un piccolo albero di Natale da mangiare. Stendete due pasta sfoglie (è possibile utilizzare anche quella già preparata) e tagliatele seguendo la forma di un albero. Ricoprite la base di formaggio a fette e spargete qualche oliva verde per dare volume. Ricoprite adesso la base con la seconda sfoglia facendo pressione sui bordi per far aderire tutto per bene. Partendo dal basso, create delle incisioni orizzontali sui lati dell’albero, lasciando integro il tronco. Attorcigliate leggermente la pasta tagliata per creare movimento e riprodurre l’effetto dei rami. Decorate quindi la superficie del vostro albero con dei pomodorini tagliati a metà e con delle olive; è possibile utilizzare anche altri ingredienti ma vi consigliamo di scegliere alimenti con forma rotonda per creare il movimento delle palline di natale. Prima di infornare a 200° per 20 minuti vi suggeriamo di spennellare il tutto con un tuorlo d’uovo o in alternativa con il latte.

    I vostri antipasti divertenti sono pronti, non vi resta altro che scoprire insieme a noi come apparecchiare la tavola di Natale per esaltare maggiormente il menù della vigilia di Natale!

    793

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Le migliori ricetteNatale a Tavola