Aglio: proprietà terapeutiche e afrodisiache

Tutti conoscete l’aglio, ma se non conoscete bene le sue proprietà, e non sapete che può essere il protagonista principale di molte ricette, qui trovate tutte le informazioni su questo pungete aroma.

da , il

    Sicuramente conoscete l’aglio, ma anche le sue proprietà terapeutiche e afrodisiache? Oppure vi fermate al suo pungete aroma, e lo odiate? Vi limitate ad usare l’aglio in cottura assieme agli altri aromi, o lo gustate anche a crudo, magari nelle classiche salse della nostra cucina regionale? Lo sapete che ci sono tante ricette dove l’aglio è l’ingrediente principale, oppure che l’aglio è fondamentale in molte cucine etniche come la cucina cinese; per inciso i cinesi sono i più importanti produttori di aglio del mondo, seguiti dall’India. Andiamo allora a conoscere le mille virtù dell’aglio e a vedere come usarlo al meglio in cucina.

    L’aglio

    L’aglio è una pianta di cui si usa il bulbo, l’Allium sativum, coltivata ovunque nel mondo da sempre. L’aglio si conserva a lungo in casa, ma occorre fare attenzione, perchè non va chiusoo in sacchetti o in contenitori chiusi. La scelta migliore è quella di tenerlo appeso in cucina, magari scegliendo una bella treccia di aglio, che fungerà anche da elemento decorativo. Esistono tanti tipi di aglio, ma per un risultato migliore è bene scegliere l’aglio italiano, controllandone l’origine. Tra le varietà migliori vi suggeriamo l’aglio rosso di Sulmona, l’aglio rosso di Nubia, e l’aglio di Vessalico, dal gusto delicato e molto digeribile.

    Proprietà dell’aglio

    In vitro, l’aglio ha dimostrato di avere delle proprietà antibatteriche, antivirali e antimicotiche, ma è meno chiaro se funzionano anche sull’uomo. Studi svolti negli ultimi decenni sembrano dimostrare che l’aglio ha proprietà benefiche sul cuore riducendo l’accumulo del colesterolo nelle arterie, ma purtroppo non esistono studi rigorosi che lo dimostrino. E’ sicuro però che l’aglio riduce l’aggregazione delle piastrine nel sangue, rendendo più difficile la formazione di coaguli, aiutando anche ad abbassare la pressione. Esistono molti studi sulle proprietà afrodisiache dell’aglio, ma purtroppo non sono stati dimostrati.

    L’aglio in cucina

    Tutti sappiamo usare l’aglio assieme agli altri aromi, ma qui vogliamo presentarvi delle ricette dove l’aglio è il protagonista.

    Cominciano da tipici piatti della cucina regionale, come la salsa verde, la bagna caoda e il pesto alla genovese.

    Poi ci sono i famosissimi spaghetti aglio, olio e peperoncino, che vi proponiamo in due gustose varianti spaghetti aglio, olio in giallo, e spaghetti aglio, olio, peperoncino e pomodoro.

    L’aglio è protagonista anche in altre cucine mediterranee, come nella salsa aioli provenzale, e nella zuppa di aglio spagnola.

    Infine, l’aglio può essere gustato anche in conserva, come questo saporito aglio marinato.